Fatturazione Elettronica PA - Codice Univoco: UF6NBZ - Tel. (+39) 0962.367111 | CONTATTI

06
MAR
2012

“Mimosa, idee e proposte per …conoscere meglio il territorio e la Parità”

 

www.comune.ciromarina.kr.it

COMUNICATI STAMPA, Comune

 

COMUNE DI CIRO’ MARINA

Provincia di Crotone

Piazza Kennedy n.1

 

Avvio Staffetta “Mimosa, idee e proposte per …conoscere meglio il territorio e la Parità” – Cirò Marina 6 marzo 2012, ore 17.00 – Sala Consiliare

 

Martedì 6 marzo, 2012 presso la Sala Consiliare del Comune di Cirò Marina, la Commissione per le Pari Opportunità, in occasione dell’imminente Festa della donna si presenta alla cittadinanza e alle Istituzioni del Territorio promuovendo la diffusione di una cultura volta alla valorizzazione della differenza di genere e creare opportunità per la crescita e l’affermazione delle risorse femminili locali.

La partecipazione equilibrata delle donne e degli uomini alle decisioni è una condicio sine qua non della società democratica, e necessita, da parte delle autorità locali e regionali, di un effettivo impegno a adottare strategie appropriate e misure concrete, ad eliminare gli stereotipi e gli ostacoli che creano disparità di status e di condizione delle donne. Disparità che le conduce ad una valutazione impari rispetto agli uomini in campo politico, economico, sociale, e culturale. Per far progredire la parità tra donne e uomini bisogna integrare la dimensione di genere in tutte le attività degli enti, elaborare politiche dei metodi, e degli strumenti, riguardanti la vita quotidiana delle donne, applicare una prospettiva di genere nel processo finanziario.

E’ con questo spirito che parte la staffetta ” Mimosa, idee e proposte per …conoscere meglio il territorio e la Parità”

 

Con la presente invitiamo le SS.VV. a partecipare all’incontro pubblico da noi organizzato per il giorno 06 marzo, 2012, con inizio ore 17.00 presso la Sala Consiliare del Comune di Cirò Marina, dove sarà reso noto il piano di lavoro elaborato dalla Commissione Comunale Pari Opportunità e si avvierà un confronto finalizzato alla costruzione di una rete solidale e sensibile al tema delle pari opportunità, alle realtà in cui spesso si concentrano il disagio e la sofferenza, alle esigenze di chi opera tutti i giorni in questa situazione.

Perché una staffetta?

In ogni luogo in cui la Staffetta passerà, due donne consegneranno pubblicamente il testimone ad altre due nuove che aderendo alla manifestazione saranno promotrici di iniziative pubbliche, come dibattiti, mostre, seminari, proiezioni video. A conclusione del percorso la lettura dei messaggi costituirà il fondamento dei ragionamenti e azioni future per migliorare vita e rapporti quotidiani.

Quale Testimone?

L’Anfora a due manici. Il gesto di “portare insieme l’anfora” indica e significa l’importanza della relazione, della solidarietà, della vicinanza su tutti i temi che ci toccano profondamente.

L’anfora, al suo passaggio, nelle piazze, nelle strade, nelle palestre, nelle aule dei consigli comunali, nelle scuole, non sarà solo testimone ma custode “viva”, di pensieri, immagini, denunce, parole ma soprattutto ricchezza e conoscenza del nostro territorio in tutte le sue forme di comunicazione poiché contenitore delle idee e speranze del nostro territorio.

Confidiamo nella Vostra gradita e indispensabile presenza e partecipazione, per il ruolo istituzionale da Voi rivestito.

Chiediamo pertanto di estendere l’invito anche a tutti i consiglieri comunali ed in particolar modo alla Componente femminile degli Organi Istituzionali nonché ove presenti, alle Commissioni Pari Opportunità.

Chiediamo inoltre, e se possibile, la collaborazione per diffondere l’informazione dell’evento alla cittadinanza.

Grazie. Cordiali saluti.

 

La Presidente

Giuseppina Malena

 

Il Sindaco

Roberto Siciliani

 

Dalla Residenza Municipale, li 6 Marzo 2012

contatore