t: (+39) 0962.367111 | Contatti

13
NOV
2013

25 Novembre 2013 “Dalle tue Ali… alla tua voce”

 Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza contro le Donne

            La Commissione Pari Opportunità del Comune di Cirò Marina invita le SS. LL. all’Evento “Dalle tue ali…alla tua voce!” Tributo alle Donne vittime di violenza, organizzato per il 24  novembre p.v. alle ore 16.00, Sala Consiliare Cirò Marina.

La giornata del 25 novembre vuole commemorare le vittime e ricordare che queste violenze riguardano tutti – donne e uomini – e che si tratta della punta dell’iceberg di un fenomeno molto più ampio: uno stillicidio quotidiano che va dall’uso strumentale del corpo femminile e della sua immagine, alle violenze domestiche, fino all’orrore del femminicidio.

Tutto questo affonda le radici in un tessuto sociale e culturale che va costantemente interrogato e sfidato.

Il   25 novembre lo faremo dando voce alla poesia, ai giovani, a Donne impegnate con incarichi dirigenziali con il prezioso contributo di chi da anni è impegnata su questo campo.

Il nostro 25 novembre vuole ricordare che c’è alla portata di tutti uno strumento inesauribile e rivoluzionario: la parola! Simbolicamente “Lea Garofalo” occuperà il “Posto Occupato” di questo giorno.

Tale iniziativa ha lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sul grave problema, sulla tragedia nazionale della “Violenza” che, prima di finire sui giornali, nasce nelle case e dentro le famiglie proprio nel posto che dovrebbe essere il più sicuro e il più protetto  diventando improvvisamente il più pericoloso, il più barbaro e cruento.

Solo a metà del 2012 erano più di 80 le donne uccise in Italia, 137 nel 2011. Una ogni tre giorni.  Un rituale di delitti annunciati, una lista di donne ammazzate che è diventata ancor più lunga e incessante in questo 2013, seppur, in tempi recentissimi, siano stati disposti interventi  giudiziari che dovrebbero contenere il terribile fenomeno.

Si resta a disposizione per ogni chiarimento in merito e ringraziando fin d’ora per la disponibilità alla partecipazione.

Distintamente.

La Commissione Pari Opportunità                Il Consiglio dei Giovani                              Il Sindaco

Pina Malena                                                           Giuseppe Sasso                                 Roberto Siciliani

contatore