Fatturazione Elettronica PA - Codice Univoco: UF6NBZ - Tel. (+39) 0962.367111 | CONTATTI

02
LUG
2019

A Cirò Marina luce verde solo per chi è in regola con i tributi

Approvazione Regolamento Generale delle Entrate Comunale

Con delibera della Commissione Straordinaria adottata con i poteri del Consiglio Comunale n° 22 del 17/06/2019 è stato approvato il nuovo Regolamento Generale delle Entrate Comunali

Il nuovo Regolamento, che sostituisce il precedente diventato col tempo obsoleto, è stato approvato al fine di supportare l’attività del Comune, quale soggetto attivo dei tributi e delle entrate patrimoniali, nel rispetto dei principi di semplificazione, equità, efficacia, economicità e trasparenza, anche in conformità alle disposizioni riportate d.lgs. n. 212/2000, recante lo “Statuto del Contribuente”,nonchè di incrementare l’efficienza della gestione delle entrate, con l’attivazione di iniziative concrete ed efficaci volte al contrasto dell’evasione dei tributi e delle entrate comunali

Sono diversi gli istituti disciplinati dal nuovo strumento normativo, tra i quali si segnalano:

  1. L’art. 7 – con il quale si prevede, al fine di incrementare l’efficienza della gestione delle entrate e attivare iniziative concrete ed efficaci volte al contrasto dell’evasione dei tributi e delle entrate comunali, “in maniera inequivocabile, che qualsiasi rilascio di autorizzazioni, concessioni e/o rinnovi, sovvenzioni, certificazioni, ivi compresi i certificati di agibilità, e qualsiasi altro provvedimento che impegna il Comune, venga subordinato alla preventiva verifica della regolarità delle posizioni debitorie dei richiedenti per tributi ed entrate patrimoniali ed extrapatrimoniali nei confronti del Comune di Cirò Marina……disponendo che …..ove risultino morosità a carico del soggetto richiedente, il Responsabile dell’Ufficio Comunale dovrà sospendere la procedura di rilascio dell’autorizzazione, concessione, sovvenzione, certificazione e rappresentare al soggetto richiedente che solo dopo la regolarizzazione della posizione debitoria nei confronti del Comune di Cirò Marina potrà essere riavviato l’iter istruttorio relativo alla richiesta avanzata”;
  2. Titolo II – artt.15 – 42 con i quali sono stati disciplinati i diversi strumenti di prevenzione e deflazione del contenzioso tenuto conto delle numerose e sostanziali modifiche apportate negli ultimi anni all’ordinamento tributario locale, tra i quali il diritto di interpello, l’accertamento con adesione, il reclamo e mediazione e l’autotutela
  3. Titolo IV – artt.53 – 64 con i quali sono stati disciplinati gli istituti della dilazione, compensazione, rimborso e sanzioni, prevedendo, in particolare, all’ art. 53 la procedura della Dilazione dei debiti non assolti, prevedendo un numero di rate mensili correlato all’ammontare del debito e previo versamento di un importo corrispondente al 15,00% delle somme complessivamente dovute compresi sanzioni, interessi e spese di procedura; agli artt. 58 e seguenti relativi alla la procedura di compensazione. Particolare rilievo assume la disciplina relativa alla compensazione tra debiti dell’Ente Locale e tributi e/o entrate comunali introdotta all’art. 61 dove è previso che i responsabili di tutti i settori del Comune di Cirò Marina, allorché devono disporre pagamenti a favore di terzi in relazione a cessione di beni e/o di prestazioni di servizi, sono obbligati ad accertare, preliminarmente, se a carico dei terzi medesimi risultano crediti certi liquidi e esigibili vantati dal Comune di Cirò Marina per Tributi e/o Entrate Comunali ed in caso positivo devono procedere al recupero del debito a carico del Fornitore, disponendo il pagamento della differenza tra il credito vantato dal Fornitore ed il debito a carico dello stesso.

La Commissione Straordinaria

Comunicato stampa del 2 .07.2019 Regolamento Generale delle Entrate Comunali

39 visite

contatore